Cpaffc

La Cina e l’Italia sono due paesi di antica civiltà e di lunga storia, hanno creato una brillante civiltà antica, la Cina in Oriente, l’Italia in Occidente, hanno dato grandi contributi allo sviluppo della società umana. La Cina e l’Italia sono due paesi amici tradizionali , i loro scambi risalgono all’epoca antica e soprattutto dallo stabilimento delle relazioni diplomatiche tra i due paesi dal novembre 1970, i loro rapporti si sviluppano sempre favorevolmente. Le due parti si rispettano e si comprendono rispettivamente in politica, e si avvantaggiano  comunemente  in economia, si scambiano favorevolmente nella cultura. Nei settori delle scienze tecnologiche , della tutela ambientale e dell’educazione, le loro cooperazioni hanno ottenuto brillanti risultati, dando cosi` reali vantaggi ai due popoli.

L’Associazione per Amicizia del Popolo Cinese con l’Estero (CPAFFC)  e` stata fondata nel 1954, e` la prima Associazione per l’amicizia con l’estero a livello nazionale. Il suo scopo e` aumentare l’amicizia tra i popoli, promuovere la collaborazione internazionale, salvaguardare la pace mondiale, promuovere  lo sviluppo comune, fare l’amicizia con altri popoli in qualità del popolo cinese, servire lo sviluppo pacifico di Cina e dedicarsi alla felicita` di tutto il mondo. Con gli sforzi di 60 anni, CPAFFC ha stabilito rapporti amichevoli e cooperativi con circa 500 Associazioni e istituzioni di 150 paesi. Incaricata dal Consiglio di Stato Cinese, si occupa anche di coordinare e di amministrare il lavoro di gemellaggio con l’estero. Fino alla fine del 2012 , la Cina ha realizzato 1986 gemellaggi con 131 paesi, inclusi 64 gemellaggi con Regioni, Province e Comuni d’Italia.

Come un’organizzazione per amicizia popolare con l’estero a livello nazionale, CPAFFC appoggia le politiche diplomatiche della Cina, sostiene lo stabilimento del partenariato completo strategico con l’Italia e augura sempre migliori relazioni sino-italiane e scambi sempre più numerosi. Crede che lo sviluppo delle relazioni statali dipende dalla amicizia tra i popoli. La più profonda amicizia popolare può assicurare relazioni statali più solide. Da anni CPAFFC ha mantenuto una collaborazione lunga ed amichevole nei vari settori con molte organizzazioni italiane, contribuendo e rafforzando l’amicizia tra Cina e Italia. Nel 2010, la ricorrenza del quarantesimo anniversario delle relazioni diplomatiche tra la Cina e l’Italia, durante la sua visita a Pechino, Signor Presidente Napolitano e` venuto appositamente alla sede di CPAFFC  per partecipare al ricevimento di celebrazione  del quarantennio delle relazioni diplomatiche fra la Cina e l’Italia. CPAFFC ha conferito il premio per contributi dell’amicizia sino-italiana ai 10 amici italiani che hanno dato notevoli contributi alla amicizia sino-italiana. Ha organizzato il seminario sulla cooperazione economica e commerciale tra Cina e Italia, e la presentazione del turismo di province e municipalità italiane. Ha mandato attori cinesi in Italia in tournèe e inviato  funzionari locali in Italia per studio. Ha accolto anche delegazioni italiane di vari settori in visita in Cina.

Discorso di Li Janping alla inaugurazione di ICFA a Roma

Gemellaggi di CPAFFC con l’Italia