中国梦·意大利情 Sogno Cinese·Passione Italiana
Loading ICFA.eu

Marzo 2009

 Yan Wang, esperta culturale e imprenditrice cinese, viene nominata Presidente dell’Associazione Culturale Sardegna Cina. Il Sindaco di Alghero, il Presidente del Consiglio comunale e importanti rappresentanti politici locali hanno partecipato alla conferenza stampa.

 

2 maggio 2009

 Yan Wang, in collaborazione con l’Accademia di Moda di Pechino e il Liceo Artistico “Filippo Figari” di Sassari, ha organizzato nella città di Alghero una competizione internazionale di design senza precedenti, dal titolo “Arte e Moda”: un grande evento di promozione culturale per mostrare l’eccellenza italiana e quella cinese. A conclusione dell’iniziativa, che ha riscosso grande successo, si è svolta una sfilata di moda a cui hanno partecipato, insieme a modelle sarde, due top model cinesi di grande fama a livello nazionale: Lu Xintong, vincitrice della “New Silk Road Miss World Competition 2008”, e Zhao Chenchi, vincitrice di “China Super Model Competition 2005”.

 

23 novembre 2009

Yan Wang, su invito del Presidente dell’Associazione Industriale del Tessile e Abbigliamento di Pechino, ha partecipato al convegno sulla moda

“Vento cinese • Passione italiana”, organizzato dalla Divisione Designer dell’Associazione Industriale cinese in collaborazione con l’Associazione Culturale Sardegna Cina.

Tra i partecipanti all’evento, Antonello Brichetto, Presidente dell’Associazione Industria e Commercio di Alghero e Marco Rognini, responsabile dell’azienda d’abbigliamento M.I.F.A. di Verona. Nel corso del convegno, a cui hanno partecipato oltre settanta designer e dirigenti d’azienda, si è assistito ad un originale e approfondito dibattito incentrato sull’integrazione tra moda e cultura.

26 novembre 2009

Yan Wang ha accompagnato una delegazione italiana al “Secondo Business Forum Internazionale sull’Abbigliamento Tessile”, che si è svolto a Pechino. Nel suo discorso ai partecipanti, Yan Wang ha descritto le tendenze della moda internazionale e lo stato del settore tessile in Italia.

 

Yan Wang ha organizzato una visita a Pechino e nello Shandong da parte di esperti di cultura del vino italiano e proprietari di cantine, per condurre ricerche di mercato attraverso degustazioni di vini locali e incontri con imprenditori vinicoli cinesi; ha invitato, inoltre, un gruppo di imprenditori cinesi ad effettuare un viaggio-studio in Italia per discutere nuove forme di collaborazione commerciale.

 

Dicembre 2009

30 marzo 2010

 Yan Wang ha organizzato la “Settimana Culturale Sarda a Pechino” per celebrare la ricorrenza del quarantesimo anniversario delle relazioni diplomatiche tra Cina e Italia. Tra i venticinque sardi che hanno partecipato all’evento; ricordiamo: Antonio Scano, Sindaco di Calangianus, Antonello Masala, Sindaco di Monteleone Rocca Doria, Sardu, Presidente del Consiglio comunale di Calangianus, Franco Tamponi, assessore comunale di Calangianus. L’evento ha visto l’adesione di numerosi stilisti e imprenditori sardi e cinesi interessati a una fattiva e proficua collaborazione.

 

30 marzo 2010

Il Primo Segretario dell'Ambasciata Italiana, Alessandro De Masi, è intervenuto salutando i presenti e sottolineando l’importanza dell’incontro. Da parte cinese erano presenti i rappresentanti dei seguenti Enti, Aziende e Istituzioni: Associazione Nazionale del Tessile, Camera di Commercio di Pechino, Associazione della Moda Cinese, Associazione dei Marchi Storici e il Gruppo Yishang Hongdu di Pechino. Quest’ultimo, in particolare, ha firmato un accordo strategico con l’Associazione Sardegna Cina.

 

 Yan Wang, insieme ad una delegazione della città di Calangianus, ha incontrato Li Xinmin, vice sindaco della città di Penglai (Provincia dello Shandong) e visitato gli impianti enologici della zona e le fresche cantine dove viene immagazzinato, conservato e fatto maturare il pregiato vino locale. La delegazione italiana ed il vice sindaco hanno discusso l’opportunità di un fattivo gemellaggio fra Calangiaus e Penglai. La delegazione ha presentato una lettera personale del sindaco di Calangianus, e vi è stato uno scambio di doni. Della delegazione italiana facevano parte Franco Tamponi, vice sindaco di Calangianus, il presidente del Consorzio del Sughero e vari imprenditori locali.

 

9 luglio 2010

17 ottobre 2010

Yan Wang e’ stata invitata al 50° anniversario della fondazione dell’Istituto di Moda di Pechino. Nel suo discorso agli studenti ha sottolineato la necessità di creare una “Moda Cinese”, unendo, con sapienza ed eleganza, gli stimoli estetici provenienti dall’antica cultura tradizionale cinese con le novità e l’estro multi etnico, che ormai appaiono tratti distintivi di molta moda contemporanea di qualità e successo. Nelle creazioni di moda è importante seguire la Via del Cuore e l’innata profondità del pensiero orientale; non bisogna limitarsi a riflettere la propria tradizione ma arricchirla di nuove tendenze, che tuttavia la rendano riconoscibile, preziosa e unica, senza dimenticare gli influssi delle tante nazioni del mondo. Non bisogna seguire ciecamente la moda Occidentale, i cinesi hanno bisogno di trasformare il loro stile tradizionale, creando una nuova “Moda Cinese”, riconosciuta e apprezzata nel mondo intero.

3 novembre 2010

Yan Wang, accompagnata da una delegazione italiana e da Ji Chunmei, Vice Direttore del Dipartimento Vitivinicolo della città di Penglai, nella Provincia dello Shandong, ha visitato l’Istituto Professionale di Cultura al fine di promuovere nuovi scambi culturali nel settore vitivinicolo. La delegazione italiana è stata accolta dal Preside, Sui Shuying, e dal Vice Preside, Guo Yingchang. Nel corso dell’incontro sono state approfondite le tematiche relative alla possibilità di interscambio culturale, soprattutto nel settore vinicolo, e di costruzione e sviluppo di un Istituto Vinicolo. L’incontro si è concluso con la sigla di un accordo preliminare di collaborazione.

3 dicembre 2010

Su invito di Yan Wang, una delegazione della città di Penglai (Provincia dello Shandong) si è recata in Sardegna per siglare il protocollo di gemellaggio con la città di Calangianus. La delegazione cinese ha visitato le aziende di lavorazione del pregiato sughero sardo e numerose imprese di artigianato locale (prodotti in sughero, cantine vinicole, prodotti caseari e gastronomici). A conclusione della conferenza stampa, il Sindaco di Calangianus e il Vice Segretario di Penglai, Yu Mingchun, hanno siglato il protocollo di gemellaggio in lingua italiana, inglese e cinese, allo scopo di creare una cooperazione sui tappi di sughero, il vino, i prodotti tipici e il turismo e raggiungere reciproci vantaggi dal punto di vista economico, imprenditoriale, artistico e culturale.

Yan Wang promuove la partecipazione di un gruppo di cantine sarde alla Fiera Enogastronomica di Chengdu per permetter loro di approfondire la conoscenza del mercato cinese del vino e far conoscere in Cina le rinomate specialità vinicole dell’isola.

12 marzo 2011

19 marzo 2011

Yan Wang è stata nominata Preside onorario dell’Istituto Professionale di Cultura e dell’Istituto Vinicolo di Penglai, nella Provincia dello Shandong. Insieme ad una delegazione dell’Università di Sassari e di Cagliari, Yan Wang ha partecipato al seminario “Vento Cinese Passione Italiana - Scambio tra la cultura italiana e cinese”. Al seminario erano presenti: Mu Qinghe, vice sindaco di Penglai, Ji Xingdian, Direttore del Dipartimento Vinicolo, Shui Shuying, Preside dell’Istituto Vinicolo, i Vice Presidi Huang Jixing e Guo Yingchang, il Professor Pulina, Direttore dell’Ufficio di Presidenza dell’Università di Sassari, il Professor Pani dell'Università di Cagliari, il Sig. Daniele, assistente dell’ufficio di rappresentanza di Calangianus a Penglai, e diversi imprenditori del settore vinicolo di Penglai.

 

14 giugno 2011

Yan Wang ha invitato in Italia Guo Yingchang, Vice Preside dell’Istituto Professionale di Cultura e Preside dell’Istituto Vinicolo di Penglai, nello Shandong, e Yang Min, Vice Preside dell’Istituto Vinicolo. I due professori cinesi hanno incontrato Attilio Mastino, Rettore dell’Università di Sassari, e Pietro Luciano, Direttore dell’Istituto di Agraria, per discutere una politica di interscambio culturale per studenti e professori tra Italia e Cina, mediante Master, viaggi di formazione ed altre attività scientifiche e culturali. A conclusione dell’incontro è stato siglato un accordo di cooperazione tra l’Istituto Professionale di Cultura dello Shandong e l’università di Sassari.

5 luglio 2011

Una delegazione italiana, guidata da Yan Wang, ha partecipato al “Concorso Internazionale di Degustazione di Vino” che si è svolto a Penglai. Facevano parte della delegazione l’Assessore all’Industria e Commercio del comune di Calangianus e diversi imprenditori del settore del sughero.

9 novembre 2011

Yan Wang, accompagnata da Daniele Lanzavecchia, proprietario della Cantina Doria in Piemonte e Sergio Angioi, direttore generale della Cantina Albano Carrisi in Puglia, si sono recati a Penglai per discutere un nuovo progetto di scambi culturali sul turismo enogastronomico. I colloqui si sono incentrati sulla realizzazione di una nuova formula turistica fra Italia e Cina basata, in particolare, sui seguenti abbinamenti: Cantina e Musica, Cantina e Famiglia, Cantina e Tempo Libero, Cantina e Terme. L’intento è di unire i diversi stili di gestione delle cantine occidentali con la storia, la cultura ed il pensiero cinese, per accelerare il processo di internazionalizzazione del turismo culturale del vino a Penglai ed accrescere il fascino della cultura del vino orientale.

16 dicembre 2011

Yan Wang ha invitato ed accompagnato in un viaggio di studio e cooperazione in Cina una nutrita delegazione italiana di cui facevano parte, tra gli altri, Attilio Scienza, esperto agronomo e Preside della Facoltà di Agraria dell’Università di Milano, Alessandro Dini, Direttore Generale dell’Istituto Agrario di San Michele all’Adige (TN) e Direttore della Fondazione FEM. La delegazione italiana ha incontrato Zhu Enyuan, Vice Direttore Generale del dipartimento per la cooperazione scientifica internazionale della provincia dello Shandong, Zhu Weiping, Direttore dell’Associazione per l’industria leggera, Hu Wenxiao Preside dell’Istituto di ricerca scientifica sul vino, Zhuo Shaohua, Preside dell'Istituto di ingegneria delle industrie alimentari e biologiche. Lo scambio d’idee ha riguardato, in particolare, la selezione delle uve, il trattamento dei parassiti e le tecniche di coltivazione. Al termine dell’incontro è stato siglato un accordo di collaborazione.

18 dicembre 2011

Yan Wang, Attilio Scienza, Preside della Facoltà di Agraria dell'Università di Milano e Alessandro Dini, Direttore Generale dell’Istituto Agrario di San Michele all’Adige (TN), hanno visitato alcune cantine e vigneti di Penglai per meglio comprendere la situazione del settore vinicolo locale. Il Direttore del dipartimento vitivinicolo ha mostrato alla delegazione italiana gli impianti costruiti negli ultimi anni ed illustrato l’elaborato piano di sviluppo industriale. Il Professor. Scienza ha fornito utili consigli per la ricerca e l'utilizzo dei terreni più adatti alla coltivazione delle viti, ponendo le basi per nuovi traguardi qualitativi nella produzione del vino Cinese.

 

19 luglio 2012

Yan Wang ha guidato una delegazione di imprenditori vinicoli italiani nella visita all'Università Cinese di Agraria, nel corso della quale si è svolta un’interessante discussione su come formare personale tecnico qualificato nella produzione di vino. Dall’incontro è nata la decisione, da parte dell’Università cinese, di inviare due laureati a frequentare la Facoltà di Agraria dell'Università di Milano per migliorare la loro preparazione in campo enologico.

 

24 luglio 2012

Yan Wang ha organizzato a Pechino un simposio vitivinicolo, per la promozione degli scambi culturali e commerciali tra Cina e Italia. Erano presenti all’evento i rappresentanti di nove cantine italiane e numerosi esperti del settore, come Attilio Scienza, professore al CIRIVE, Centro interdipartimentale di ricerca per l’innovazione in viticoltura ed enologia dell'Università degli Studi di Milano, Alessandro Dini, Direttore Generale della Fondazione Edmund Mach all'Istituto Agrario di San Michele All'Adige, Zhan Jicheng della China Agricultural University e vice editore capo della rivista "Wine in China", Cong Yangpeng, Direttore del Penglai Vine and Wine Bureau; Ji Chengzheng, Direttore del Bureau of Wine Industry Developement of Huanren Manchu Autonomous County, Provincia di Liaoning, Xiu Jian, Vicepresidente di China Great Wall Painters Association. Nel corso dell’evento sono stati firmati importanti accordi di cooperazione strategica con China Agricultural University, Penglai Vine and Wine Bureau e China Great Wall Painters Association.

24 luglio 2012

La cultura cinese delle arti calligrafe e la cucina italiana insieme al suo vino sono state il tema del dipinto su carta di riso realizzato da noti artisti cinesi davanti agli ospiti del Simposio vitivinicolo di Pechino, che hanno potuto degustare i vini delle nove cantine italiane presenti all’evento, mentre veniva dipinta la scena fra numerosi applausi.

3 dicembre 2012

Yan Wang, insieme a rappresentanti di Francia, Italia, Stati Uniti, Spagna, Argentina e Singapore, è stata premiata quale “Ambasciatrice della cultura del vino italiano” alla cerimonia Wine in China Top 100 Wines Evaluation of 2012, che si è svolta a Pechino.

In occasione delle celebrazioni per il Nuovo Anno 2013, Yan Wang è stata invitata alla “Festa delle Mogli degli Ambasciatori Cinesi e Stranieri”

Dicembre 2012

Yan Wang è stata invitata al “Beijing Luxury Brands Culture Pinnacle Forum Spring 2013”. Nel corso dei forum e delle tavole rotonde, delle riunioni a porte chiuse, delle mostre, dei saloni a tema e dei seminari di degustazione, Yan Wang ha sottolineato l’importanza che rivestono le opportunità di business nel settore dei beni di lusso, per promuovere una collaborazione commerciale sempre più profonda ed efficace tra Cina e Italia.

15 gennaio 2013

17 gennaio 2013

Nel Palazzo della Pace della Chinese People’s Association for Friendship with Foreign Countries a Pechino, si è svolta la “Festa della Torcia dell’Amicizia in Sardegna”, promossa da Yan Wang. Tra i partecipanti, il Direttore Dong del dipartimento europeo di CPAFFC; Irene Pivetti, presidente di ICFA; Antonio Buono, sindaco di Taurasi; Antonio Brichetto, segretario generale dell'Associazione Culturale Sardegna Cina.

17 gennaio 2013

Dodici partner strategici cinesi di ICFA, il canale televisivo CCTV e rappresentanti della stampa hanno partecipato all’evento. Nel corso delle celebrazioni, la Presidente Irene Pivetti ha firmato una serie di accordi commerciali con i dodici partner cinesi, basati sul principio della cooperazione e della creazione di sinergie tra diverse realtà imprenditoriali, in grado di interagire tra loro per il reciproco sviluppo e successo nei rispettivi campi produttivi.

Yan Wang, insieme ad Irene Pivetti, ex Presidente della Camera dei Deputati, ha partecipato all’incontro che si è tenuto all’Ambasciata cinese a Roma. In qualità di Presidente di ICFA, Irene Pivetti ha invitato l’ambasciatore Ding Wei a partecipare alla presentazione di ICFA in Italia il 23 giugno presso il Tempio di Adriano a Roma.

 

31 maggio 2013

20 giugno 2013

Yan Wang ha accompagnato una delegazione di tredici imprenditori cinesi a Palazzo Pirelli, sede della Regione Lombardia, per incontrare Fabrizio Sala, sottosegretario regionale a Expo Milano 2015. L’intento comune è quello di rafforzare la cooperazione e lo sviluppo economico, sociale e culturale, attraverso una sempre più profonda amicizia e comprensione tra Cina e Italia.

20 giugno 2013

A Palazzo Isimbardi, sede principale della Provincia di Milano, Yan Wang incontra Guido Podestà, Presidente della Provincia, e insieme firmano un accordo di cooperazione strategica.

22 giugno 2013

Yan Wang ha organizzato la presentazione di ICFA a Roma. Irene Pivetti, Presidente di ICFA ed ex Presidente della Camera dei Deputati, ha firmato un accordo di cooperazione strategica con Li Jianping, Vice Presidente di CPAFFC. Oltre a centinaia di rappresentanti italiani del settore politico, economico, e culturale, l’evento ha visto la partecipazione di una delegazione cinese in rappresentanza di Pechino, Shanghai, delle Province del Guangdong, della Mongolia Interna, del Zhejiang, ed molte altre ancora. La cooperazione tra ICFA e CPAFFC conferma e rafforza lo spirito di amicizia tra le città italiane e cinesi, allo scopo di promuovere nuove opportunità di sviluppo turistico e commerciale per entrambe le nazioni.

18 luglio 2013

Yan Wang, a capo della delegazione di ICFA, ha incontrato Jin Dongfeng, vice sindaco della città di Anyang (Provincia dello Henan), nel palazzo del comune. Nel corso della riunione, in un’atmosfera estremamente amichevole, sono stati discussi progetti di cooperazione e gemellaggio con città italiane, allo scopo di promuovere scambi di natura tecnologica, culturale, sportiva, educativa e commerciale fra Italia e Cina e raggiungere reciproci vantaggi. Durante l'incontro è stata confermata la partecipazione di una delegazione di imprenditori di Anyang alla mostra della porcellana di Este (PD). A conclusione della visita, la delegazione di ICFA ha visitato l’Ottavo Istituto di Anyang.

 

23 luglio 2013

Yan Wang, in rappresentanza di ICFA, ha incontrato Tian Yijun, Vice Direttore dell'Ufficio Affari Esteri della provincia dello Shanxi, al fine di promuovere ulteriormente gli scambi e la collaborazione tra lo Shanxi e l’Italia in ambito economico, culturale, turistico, architettonico e urbanistico, ed ottenere reciproci vantaggi.

12 agosto 2013

Yan Wang ha incontrato Liu Qifeng, Vice Presidente dell’Associazione dell’Amicizia della provincia dello Hunan, ed altre autorità competenti. Negli ultimi anni sono aumentati in modo significativo gli scambi economici, culturali ed educativi tra lo Hunan e l’Italia, così come il numero di turisti italiani in visita nello Hunan.

Zoomlion ha acquisito l’italiana CIFA; la FIAT, in joint venture con il produttore cinese GAC, ha costruito una fabbrica per la produzione di automobili a Changsha. Secondo il piano d’azione triennale stabilito dal governo italiano e cinese, l’Industrial Design Center italo-cinese verrà realizzato nello Hunan. Zoomlion, l’Ufficio Provinciale del Turismo, il gruppo Friendship & Apollo, l’azienda Tianyi di Changsha, l’Ufficio Provinciale Affari Esteri e l’Associazione Provinciale dell’Amicizia ne hanno illustrato i dettagli.

14 - 16 agosto 2013

Yan Wang ha incontrato Li Yin, vice sindaco di Qingyang e membro del comitato municipale permanente del Partito, ed insieme hanno visitato la città. ICFA si è assunta l’impegno di aiutare Qingyang nella ricerca della città italiana più adatta alla creazione di un gemellaggio che porti vantaggi reciproci in ambito economico, culturale ed educativo. Qingyang ha accolto molto favorevolmente l’idea che ICFA convinca un numero sempre maggiore di imprenditori italiani e cinesi d’oltremare a visitare la città, alla ricerca di opportunità di cooperazione economica e di sviluppo comune.

 

19 agosto 2013

Yan Wang ha incontrato Liang Wanqing, Direttrice dell’Ufficio Affari Esteri della città di Xi’an (Provincia dello Shaanxi). Le relazioni fra Xi’an e Roma si sono sviluppate in maniera molto naturale; Xi’an e Pompei si sono gemellate, consolidando le basi per gli scambi culturali tra Xi’an e l’Italia. ICFA prosegue la sua opera di promozione e sviluppo delle relazioni e degli scambi in ambito turistico, culturale, sportivo ed educativo tra Cina e Italia.

25 settembre 2013

Yan Wang, alla guida di una delegazione italiana, ha incontrato Luan Kejun, Vice Segretario del Comitato Municipale del Partito e Sindaco di Qingyang, per promuovere la cooperazione e gli scambi finalizzati alla creazione di un gemellaggio fra Italia e Cina. A conclusione dell’incontro, il sindaco di Qingyang e ICFA hanno firmato un accordo di cooperazione strategica, basato sull’amicizia, la fiducia, l’uguaglianza, la consultazione, gli scambi e la cooperazione in ambito economico, culturale, educativo, sanitario, turistico e agricolo. Il sindaco di Caprarola, Eugenio Stelliferi, ha firmato una lettera d’intenti per formalizzare il gemellaggio, basato sull’uguaglianza ed il vantaggio reciproco, il rispetto e la consultazione amichevole; nella gestione delle due città, i firmatari dell’accordo si impegnano a cooperare per la tutela dell’ambiente, l’innovazione tecnologica, lo sviluppo economico e commerciale, l’educazione, la cultura e la pratica sportiva, le prestazioni medico-sanitarie. Da ultimo, la delegazione italiana ha visitato l'Istituto Longdong.

 

27 settembre 2013

Yan Wang, a capo di una delegazione italiana, ha partecipato al 2013 Euro-Asia Economic Forum che si è svolto a Xi’an, Provincia dello Shaanxi. La delegazione italiana ha partecipato alla tavola rotonda sulla cooperazione in ambito turistico e lo sviluppo economico delle città lungo la Via della Seta.

Wei Minzhou, Segretario del Comitato Municipale del Partito, ha incontrato Eugenio Stelliferi, Sindaco di Caprarola. Successivamente Liang Wanqing, Direttrice dell’Ufficio Affari Esteri di Xi’an, si è incontrata con Yan Wang e Eugenio Stelliferi per discutere di scambi e cooperazioni future tra Xi’an, ICFA e Caprarola.

30 settembre 2013

Yan Wang ha partecipato alla “Settimana del Design Internazionale 2013” che si è svolta a Pechino, con l’intento di accrescere lo scambio tra marchi internazionali italo-cinesi, promuoverne la consapevolezza, migliorarne la reputazione e la visibilità internazionale. Nel corso della Settimana del Design, in collaborazione con il Beijing Gehua Science & Technology Center Co. Ltd., Yan Wang ha organizzato la manifestazione “Viaggio nell’Arte del Sughero Italiano”, un’attraente spettacolo di arte e design dal sapere antico, basato sulla cultura del sughero, una cultura “verde” rispettosa dell’ambiente. La manifestazione, che ha incarnato appieno l’idea della grande arte dell’uomo come parte integrante della natura, ha portato la comunità dei designer cinesi ad esplorare tendenze economiche a basso impatto ambientale, appassionandoli a nuovi stili di vita e nuove civiltà in accordo con le logiche dell’ecologia mondiale.

 

25 ottobre 2013

La delegazione di ICFA, guidata da Yan Wang, ha incontrato Li Jianping, Vice Presidente di CPAFFC. Nel corso dell’incontro, c’è stato un interessante scambio d’opinioni su come promuovere ulteriormente le relazioni bilaterali e la cooperazione in ambito politico, economico, culturale, artistico, educativo tra Cina e Italia, e creare gemellaggi tra città cinesi ed italiane. La delegazione italiana ha partecipato alla “Conferenza Mondiale di Medicina Anti-Aging di Pechino 2013”, nel corso della quale Carmen Salvatore, Vice Presidente di ICFA, ha tenuto un discorso sull’importanza della medicina.

30 novembre 2013

ICFA, in collaborazione con CPAFFC, ha organizzato a Roma il “Seminario italo-cinese per la cura e assistenza di donne e bambini”. Più di quaranta rappresentanti delle istituzioni, esperti e studiosi cinesi ed italiani si sono confrontati sui temi della cura e assistenza di donne e bambini, fornendo costruttivi suggerimenti per una futura collaborazione tra i due paesi in questo specifico settore. Lü Hongwei, Vice Direttore Generale del Dipartimento di CPAFFC, ha illustrato la situazione e le politiche per la tutela di donne e bambini in Cina, sottolineando come il governo cinese attribuisca grande importanza a queste questioni e sia disposto a studiare attivamente le avanzate concezioni, le tecniche e le esperienze di gestione italiane. A conclusione dell’incontro, Lü Hongwei è stato intervistato dalla TV italiana sull'importanza dell'iniziativa. Rappresentati della Federazione delle Donne delle province di Qinghai e Shandong sono intervenute all’evento.

6 gennaio 2014

Yan Wang ha invitato Wang Yubao, titolare della Yantai Yubao Cork Products Co. Ltd., provincia dello Shandong, a visitare Calangianus, città natale del sughero sardo. Wang Yubao ha incontrato alcuni imprenditori locali, firmando con loro un accordo commerciale volto a garantire reciproci vantaggi.

14 gennaio 2014

Yan Wang, accompagnata da Irene Pivetti, Presidente di ICFA ed ex Presidente della Camera dei Deputati, e da Carmine Marinucci, Segretario Generale AICI (Associazione delle Istituzioni di Cultura Italiane), ha incontrato Li Jianping, Vice Presidente di CPAFFC, per discutere il programma di cooperazione 2014 e promuovere attivamente la collaborazione sino-italiana in ambito medicale, sanitario, culturale ed in vari altri settori. Song Jingwu, Direttore Generale dello European Department di CPAFFC, ha partecipato all'incontro.

15 gennaio 2014

Yan Wang ha accompagnato il famoso giornalista Paolo Panerai, Vice Presidente e Amministratore Delegato di Class Editori, all’incontro con Li Jianping, Vice Presidente di CPAFFC. L’impegno di Panerai per costruire relazioni amichevoli fra Italia e Cina ha avuto inizio nel 1978 quando, con il Ministro per il Commercio Estero Rinaldo Ossola, incontrò Deng Xiaoping, diventando il primo giornalista italiano a dialogare con il Vicepremier cinese. Nel 1980, Panerai ha contribuito ad organizzare la storica intervista rilasciata dal Presidente Deng ad Oriana Fallaci. Panerai e Li Jianping hanno discusso dell’organizzazione congiunta di un seminario sulla green economy e della realizzazione di un documentario sulla storia del relazioni amichevoli tra Italia e Cina.