ICFA - Italy China Friendship Association  意大利对华友好协会

Gangi (PA), 27 giugno 2014

 

Yan Wang, Presidente di ICFA, ha sottoscritto un protocollo quinquennale di collaborazione strategica con il comune di Gangi (PA), il borgo storico più bello d’Italia per il 2014. Da qualche settimana ICFA ha avviato in Sicilia una serie di incontri con imprenditori e rappresentanti degli enti locali, finalizzati a promuovere la cooperazione bilaterale tra Italia e Cina, in particolare su turismo, artigianato di qualità, agroindustria.

 

 

In Sicilia Yan Wang ha individuato i comuni di Gangi, Erice e Castelmola verso i quali indirizzare un turismo cinese di qualità. L’obiettivo precipuo è di avviare in Sicilia importanti relazioni a livello istituzionale, al fine di facilitare la vicinanza tra gli operatori economici dei due Paesi, stringere alleanze e rapporti di collaborazione tra imprese, a partire da un approfondimento della reciproca conoscenza delle culture dei popoli e dei valori delle tradizioni locali.

 

“Vogliamo instaurare – ha dichiarato Yan Wang – rapporti di partnership in occasione di Expo 2015. In Italia arriveranno almeno un milione di cinesi e la nostra intenzione è quella di offrire percorsi turistici alternativi e Gangi, il “Borgo dei Borghi 2014”, è un posto ideale, una meraviglia, dove poter svolgere le cerimonie dei matrimoni cinesi. Ma è anche la location ideale per realizzare servizi fotografici, oltre a rappresentare un’importante metà turistica. Nei prossimi mesi – ha concluso - ritornerò per avviare una serie di incontri con gli operatori economici locali per illustrare cosa solitamente chiede il turista cinese”.

Creato da lnealghero per conto di ICFA; ICFA è un associazione Italiana e Cinese regolarmente iscritta nei 2 Paesi